Area Progetti A.S. 2015-16

Scuola dell'Infanzia di Passignano

    Scuola dell'Infanzia di Tuoro

    Scuola Primaria di Passignano

    Scuola Primaria di Tuoro

    Scuola Secondaria di Passignano

    Scuola Secondaria di Tuoro

    Riferimenti normativi : Art. 9 comma 7 D.L. n. 179/2012

    Il nostro obiettivo è quello di rendere il sito usabile e accessibile al maggior numero di persone possibile.

     

     

    Obbiettivi Accessibilità 2016 - Agid

     

    Obbiettivi di Accessibilità 2016 - Scarica il documento in formato pdf

     

     

    Criteri Comitato di Valutazione

    Legge 107/2015

     

     

    Nuovi Criteri di Valutazione

    COMUNICAZIONE

    Prima conoscenza con la famiglia migrante

     

    CHI

    • Una docente F.S. referente alunni stranieri;
    • Un docente della classe che accoglie l’alunno/a.

     

    COSA FA

    • Raccolgono i dati disponibili in segreteria;
    • Effettuano un primo colloquio con la famiglia e con l’alunno/a.
    • Acquisiscono informazioni relative a:
      • Situazione familiare;
      • Percorso e progetto migratorio;
      • Percorso scolastico pregresso;
      • Particolari bisogni e aspettative della famiglia e dell’alunno/a;
      • Biografia linguistica (livello di conoscenza dell’italiano, competenze in L1).
    • Stendono una breve relazione sulle competenze in entrata.

     

    COME

    Svolgono questo primo incontro con la famiglia prestando attenzione al clima relazionale, affinché il colloquio possa connotarsi come momento di confronto e disponibilità e non come atto puramente amministrativo.
    Durante il colloquio:

    • Prendono appunti sulla base di una traccia precostituita (formalizzata nella scheda informativa dell’alunno/a), che verrà compilata in seguito ed eventualmente integrata;
    • Incoraggiano i genitori ad esprimere bisogni ed aspettative verso la scuola;
    • Incoraggiano l’alunno/a a parlare di interessi, desideri, abilità e conoscenze;
    • Ricostruiscono le competenze in entrata attraverso un colloquio in L2 (se l’alunno/a conosce l’italiano) e la somministrazione di schede predisposte in L1 ed L2.

     

    QUANDO

    • Nel primo periodo di inserimento a scuola;

    DOVE

    • Nel plesso frequentato dall’alunno/a.

    MATERIALI

    Scheda informativa dell’alunno/a (traccia di primo colloquio con la famiglia);

    Documentazione scolastica pregressa (se consegnata dalla famiglia);

    Materiale informativo sui sistemi scolastici europei ed extra-europei;

    Scheda per la rilevazione di competenze linguistiche in entrata.

     

     

    indietro Torna indietro